Skip to content

Confusion.

December 14, 2014

My Italian is sadly lacking, and I only translated a few lines; but I like how the machine phrased the last line: Life changes but I still have a glass of wine.
Isn’t that how it is so often? Change is inevitable whether we like it or not, and often there’s nothing anyone can do about it except say ‘C’est la vie!’ (French) or ‘Quella e la vita!’ (Italian, if my translator is right) and have a glass of wine.

Attenti al Lupo

Jheronimus_Bosch_or_follower_-_christ_carrying_the_cross

Le cose della nostra vita cambiano spesso. Trovare la pace per molti e’ cosa complessa. La cecità’ dell’anima e’ difficile da interpretare e così l’amore svanisce come fosse vapore.

Ci sono momenti nella nostra vita in cui sbattiamo la testa contro un muro duro. Durissimo. Alto, anzi altissimo. Non c’e’ verso di superarlo e così’, tristemente, l’unica cosa a cui possiamo aggrapparci e’ il nostro stesso silenzio. Non c’e’ nulla da fare. Le cose cambiano spesso. Parole vengono spese anzi usurpate inutilmente debbo dire. Così’ che quel senso stancante di solitudine non ci lascia mai anzi si diverte a giocare con noi.

Ti rigiri e scopri di non conoscere chi credevi ti fosse amica. Persona che esisteva nella tua intimità’ non solo fisica ma anche e soprattutto amica nell’anima. Invece no. Hai in mano il nulla assoluto, il domani da combattere. E di te continuano a restare solo briciole.

Le cose…

View original post 12 more words

From → Uncategorized

Comments are closed.

%d bloggers like this: